RESPONSABILE CONTROLLO DI GESTIONE – FILIALI ESTERE (Rif.: WEB/CHE)


L’AZIENDA

Un Gruppo di primaria importanza, con sede direzionale in EMILIA, operante in posizione estremamente consolidata nei propri ambiti di business, sui mercati internazionali.

 

IL RUOLO

Si inserirà nell’ambito di una delle principali divisioni del gruppo, operante in Italia e all’estero attraverso società commerciali e di servizi.

Il prescelto avrà la responsabilità del controllo di gestione delle consociate estere, riferendo direttamente al Direttore di Divisione.

Con il supporto di referenti del controllo sulle filiali, si occuperà quindi di tutte le attività relative alle fasi di budgeting, analisi degli scostamenti E reporting direzionale.

Potrà inoltre gestire anche lo sviluppo di periodici budget gestionali.

E’ richiesta la disponibilità a non frequenti e brevi trasferte, in ambito europeo.

In un contesto in forte evoluzione, attraverso sia crescita diretta che previste acquisizioni, esiste inoltre la concreta possibilità di un ulteriore ampliamento di responsabilità

I CANDIDATI

Età indicativa: tra i 30 e i 40 anni;

Formazione: è fortemente preferenziale una laurea in Economia Aziendale o titolo equipollente, ma si valuteranno anche candidati in possesso del solo diploma di Ragioneria, che abbiano sviluppato esperienze specifiche nel controllo di gestione, in aziende gestionalmente evolute e moderne;

Lingue straniere: è richiesta un’ottima conoscenza della lingua inglese, sia a livello scritto che parlato;

IT: è richiesta la padronanza di moderni sistemi informatici;

Esperienza: i candidati hanno sviluppato una già pluriennale esperienza nell’ambito della funzione specifica, acquisendo competenze anche nell’attività di controllo economico- finanziario di strutture estere.

 

 

Contattaci





Procedendo con l'invio della richiesta contatti accetti automaticamente l'informativa al trattamento dei dati personali (Leggi la Privacy Policy).