PRODUCTION MANAGER – stabilimento RUSSIA (Rif.: WEB/UPI)


L’AZIENDA

Un gruppo industriale di primaria importanza, tra i leader nel proprio settore sui mercati internazionali.

IL RUOLO

Il ruolo prevede la responsabilità di tutta l’area produttiva di uno stabilimento del gruppo situato in Russia, di già elevata dimensione e oggetto di ulteriori investimenti e piani di sviluppo.

Il prescelto coordinerà quindi con ampia autonomia tutti i reparti produttivi, attraverso i responsabili di reparto, garantendo gli standard di efficienza e qualità richiesti dall’azienda.

Oltre a supervisionare con massima razionalità le attività operative, saprà anche individuare e proporre alla Direzione Generale progetti di miglioramento a livello di processi ed organizzazione del plant, di cui poi seguirà la concreta e coerente implementazione.

Opererà in un rapporto di stretta sinergia con la Direzione Industriale e l’area R&D di gruppo.

I CANDIDATI

Formazione: è fortemente gradita una formazione universitaria ad indirizzo ingegneristico e comunque tecnico;

Lingue straniere: è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese e sarà fattore non essenziale ma di valutazione positiva quella del Russo;

Esperienza: i candidati hanno sviluppato una pluriennale esperienza in ruoli analoghi.

Sono quindi arrivati a coordinare l’area della Produzione, in aziende di medio-grande o grande dimensione modernamente organizzate.

E’ fortemente preferenziale la provenienza da aziende di processo/trasformazione operanti anche in ciclo continuo (chimica, farmaceutica, ceramica, alimentare,…)

E’ richiesta la disponibilità ad una permanenza in loco come Resident Manager di almeno due anni.

Contattaci

Procedendo con l'invio della richiesta contatti accetti automaticamente l'informativa al trattamento dei dati personali (Leggi la Privacy Policy).