RESPONSABILE OPERATIVO DELLA MANUTENZIONE – SETTORE FARMACEUTICO (Rif.: WEB/CEU)


L’AZIENDA

Importante azienda, con sede direzionale in Emilia Romagna, operante in posizione estremante consolidata nel settore dell’impiantistica e dei servizi.

IL RUOLO

Prevede la responsabilità di gestire, con ampia autonomia, i servizi manutentivi in aziende clienti farmaceutiche, tra cui diverse società leader del settore, partendo dalla fase di start-up e commissioning.

Il prescelto avrà quindi compiti di programmazione delle attività manutentive ordinarie e straordinarie, di elaborazione, controllo e aggiornamento delle procedure operative, di stesura della relativa documentazione e di supporto e consulenza tecnica al cliente.

Sarà in grado supportare e intervenire prontamente in caso di eventuali criticità emerse nello sviluppo delle attività, di individuare margini di miglioramento di efficienza e qualità del servizio e di rispondere a nuove esigenze e richieste del cliente.

Supervisionerà il lavoro del personale operante presso i clienti, interfacciandosi coi capi manutenzione, e gestirà rapporti con fornitori e partner o altri enti interni o esterni coinvolti nella commessa.

Riferirà al Responsabile della divisione Manutenzione.

 

I CANDIDATI

Formazione: è gradita una formazione universitaria a indirizzo tecnico-scientifico (in particolare laura in Ingegneria o in CTF) ma  si valuteranno anche candidati in possesso del solo diploma tecnico che abbiano maturato  le competenze di ruolo in aziende gestionalmente moderne e  evolute;

Conoscenze informatiche: è richiesta la padronanza, come utente, di moderni strumenti informatici e del pacchetto Office. E’ fattore di positiva valutazione quella del sistema operativo Apple;

Esperienza: i candidati hanno sviluppato una già pluriennale esperienza in ruoli analoghi, nell’ambito dei servizi manutentivi e del settore Facility;

Sarà fattore di positiva valutazione una specifica esperienza in ambito farmaceutico ed una conoscenza di relativa impiantistica e di requisiti GMP.

Si considererà però anche la provenienza da altri settori, affini per tipologia di processi e caratterizzati da alti standard di qualità, quali alimentare e chimico.

Si valuteranno con particolare interesse candidati che abbiano già raggiunto responsabilità di gestione di progetti e risorse ma non si escluderanno profili più junior, con solide conoscenze di base attinenti al ruolo ed evidenziati potenziale e motivazione per una rapida crescita di ruolo.

 

Contattaci

Procedendo con l'invio della richiesta contatti accetti automaticamente l'informativa al trattamento dei dati personali (Leggi la Privacy Policy).