RESPONSABILE TECNICO E INGEGNERIA DI PRODOTTO (Rif.: WEB/GEG)


L’AZIENDA

Azienda produttiva del settore meccanico, con sede direzionale indicativamente nell’area di SASSUOLO (MO), operante in posizione di mercato già molto consolidata nella realizzazione di componentistica e macchine conto terzi.

IL RUOLO

Nell’ambito di una realtà oggi di medio-piccola dimensione ma in costante sviluppo e con importanti piani di ulteriore investimento, il ruolo prevede la responsabilità delle attività di design e industrializzazione dei prodotti, nell’ambito del progetto di creazione di una strutturata e razionale funzione di Ingegneria di Prodotto, di cui sarà il responsabile.

La figura si occuperà di sviluppo tecnico dei prodotti (frequentemente sulla base di progetti già forniti dai clienti), elaborazione dei relativi disegni tecnici, definizione delle distinte basi, costificazione e preventivazione, analisi di fattibilità tecnico-economica.

In quest’ambito saprà individuare miglioramenti a livello di procedure, logiche e modalità di lavoro, volti a supportare la crescita aziendale mantenendo gli alti standard di qualità ed efficienza richiesti dai clienti (rappresentati anche da società di grande rilevanza e di settori molto diversificati).

Contribuirà inoltre alla corretta pianificazione delle tempistiche di lavorazione e delle commesse.

Supervisionerà e indirizzerà l’attività di figure dedicate allo sviluppo tecnico di specifiche linee di prodotto, operando in stretta sinergia con le funzioni Produzione, Acquisti e Planning ed interfacciandosi direttamente sia con fornitori che clienti.

Riferirà alla Direzione Generale/Proprietà.

 

Le condizioni di inserimento e il potenziale di ulteriore crescita rendono la posizione di sicuro interesse.

I CANDIDATI

Formazione: è fattore di positiva valutazione una laurea in Ingegneria, in particolare Meccanica, ma non si escluderanno candidati in possesso del solo diploma di Perito Meccanico che abbiano acquisito le competenze di ruolo in aziende meccaniche moderne e dinamiche;

Lingue: è gradita una buona conoscenza della lingua inglese (sono comunque previsti corsi di formazione interna);

Conoscenze Software: è richiesta la conoscenza di moderni strumenti informatici e di software CAD 2 e 3D (gradita quella di SOLIDWORKS);

Esperienza: i candidati hanno sviluppato esperienze già significative in ruoli analoghi, in aziende operanti nel campo della componentistica meccanica ed automazione.

Partendo preferibilmente da attività di design e progettazione prodotti, hanno poi maturato concrete conoscenze relative anche alla fase di industrializzazione e ai processi produttivi, con particolare riferimento a quelli di lavorazione di carpenteria e lamiera, con asportazione di truciolo.

Contattaci

Procedendo con l'invio della richiesta contatti accetti automaticamente l'informativa al trattamento dei dati personali (Leggi la Privacy Policy).