TECNICO DELLA LOGISTICA (Rif.: WEB/MES)


L’AZIENDA

Azienda MECCANICA, con sede nella prima provincia di MODENA, appartenente ad importante gruppo industriale, tra i leader in Italia e all’estero nel proprio settore.

IL RUOLO

Il ruolo si inserirà in una realtà di dimensione ancora relativamente ridotta, ma in costanti sviluppo organizzativo e oggetto di importanti investimenti da parte della capogruppo.

Il prescelto riporterà al Plant Manager, con responsabilità iniziali relative a progetti di miglioramento del modello gestionale della funzione logistica.

Seguirà quindi la gestione e il controllo del flusso e dello stoccaggio di materie prime, semilavorati e prodotti finiti, e i relativi flussi informativi.

Si occuperà inoltre della corretta implementazione dei piani di approvvigionamento e dei processi di amministrazione e organizzazione del magazzino.

Opererà in stretta sinergia con le altre funzioni interne: Produzione, Spedizioni, Acquisti, Qualità, ….

Più in dettaglio dovrà essere in grado di:

-         Gestire i flussi informativi e documentali delle merci;

-         Identificare obiettivi, funzioni principali e struttura di un sistema di gestione dei flussi informativi di magazzino;

-         Monitorare, attraverso l’uso dei mezzi informatici, il tracciato delle merci, controllandone il flusso;

-         Valutare informazioni e dati sui flussi fisici e i livelli delle merci di magazzino;

-         Verificare se la merce è stata consegnata secondo i criteri stabiliti, apportando le soluzioni ad eventuali anomalie nel percorso;

-         Impostare logiche di funzionamento del magazzino in funzione della struttura fisica di riferimento;

-         Definire criteri e procedure standard di stoccaggio, movimentazione e lavorazione della merce in magazzino;

-         Identificare metodi e procedure per il monitoraggio del livello di sicurezza delle scorte;

-         Definire e adottare procedure per l’integrazione informatizzata dei dati delle diverse funzioni del sistema aziendale;

-         Essere in grado di implementare piani di approvvigionamento;

-         Standardizzare i processi di gestione delle merci;

-         Monitorare i livelli di scorte;

-         Determinare i livelli di stock in rapporto ai fabbisogni della produzione e della vendita;

-         Monitorare e controllare i flussi di merce;

-         Effettuare i reporting sui flussi di merce in entrata e in uscita e sui costi logistici.

In un’azienda in costante evoluzione, è prevista la concreta possibilità di ulteriore crescita di responsabilità che, partendo dalla citata iniziale gestione di progetti (di carattere peraltro strategico per l’azienda), può portare alla responsabilità globale della funzione Logistica.

I CANDIDATI

Formazione: è fortemente gradita una formazione di tipo tecnico-scientifico ed è fattore di positiva valutazione un indirizzo informatico-gestionale;

Lingue straniere: è gradita una buona conoscenza della lingua inglese;

Competenze informatiche: il candidato deve avere ottime e comprovate competenze in ambito informatico che gli permettano di partecipare, in qualità di risorsa cardine, al progetto di sviluppo dell’MRP e, più in generale, di avanzati software gestionali;

Esperienza: i candidati hanno sviluppato una già rilevante esperienza in area Logistica, misurandosi già con progetti di cambiamento ed evoluzione della funzione.

La provenienza dal settore meccanico (in particolare da aziende con produzione di serie, che richiedano molta flessibilità produttiva) non è essenziale ma è un ulteriore elemento di positiva valutazione.

Contattaci





Procedendo con l'invio della richiesta contatti accetti automaticamente l'informativa al trattamento dei dati personali (Leggi la Privacy Policy).